Traduci... per leggere nella tua lingua

Preleva

I miei amici.

Dal 1° aprile 2009 ad oggi sei la visitatrice n° ...

Grazie ... torna presto a trovarmi !

giovedì 17 marzo 2011

Filetto di orata al cartoccio



Questa ricetta è semplicissima da preparare ma di grande effetto, se avete degli ospiti è ... molto gradita!

Sfilettate le orate, spinatele con cura, adagiate ogni filetto su carta forno col dorso rivolto verso l’alto.

Sopra ogni filetto ponete una fettina di limone sbucciata, qualche fogliolina di prezzemolo, delle cozze e delle vongole crude con il guscio , qualche gamberetto, al quale avrete tolto il budellino, un filino d'olio e del sale.

Cozze, gamberi e vongole non fungono solo da... "ornamento" ma la loro funzione è soprattutto quella di insaporire il filetto perché le cozze e le vongole aprendosi, con il calore, lasciando fuoriuscire la loro acqua profumano "di mare" il filetto.

Chiudere il cartoccio, sistemare sulla placca da forno e infornare a 180° per una quindicina di minuti.

Consiglio:
-infornare mentre si sonsuma il primo piatto così il filetto si porta in tavola ben caldo;
- aprire il cartoccio con uno strappo nella parte superiore e svuotarlo da eventuale eccesso di liquido che potrebbe formarsi.

Servire accompagnondo una semplice insalatina verde.

12 commenti:

  1. Non cucino spesso il pesce perché sono l'unica in famiglia che lo ama, non sai come mi mangerei questo tuo pesce in questo momento!!!

    RispondiElimina
  2. Caspita che figurone e pure semplice.
    Complimenti Rorò.
    un bacione

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che golosità!! Purtroppo solo da...mangiare con gli occhi.
    Bacioni. :)

    RispondiElimina
  4. Ciao! Che ricetta splendida!
    Te la "copierò" presto :-)

    PS: sì, sono io quella delle polpette di carote a "questo l'ho fatto io".. ;-)

    RispondiElimina
  5. Salve a tutte grazie per la vostra visita.
    Germana, Lory da quanto tempo!!! E' vero però che anche io mi faccio vedere poco in giro...grazie per essere passate a trovarmi.
    Fantasie grazie per essere arrivata fin qui, benvenuta.
    Ciao Luisa,benvenuta nel mio blog . Bene copiala e poi proponila al Gambero rosso! ciaooo

    RispondiElimina
  6. ciao, davvero bello il tuo blog, lo scopro con piacere!

    RispondiElimina
  7. Ricambio molto volentieri la visita!!! Bel blog e interessanti le tue ricette!! Ma nel forum di alice ti fai chiamare?? cosi ti riconosco!! Bacioni e a presto!!!

    RispondiElimina
  8. Rubata la ricetta, la proverò il prossimo venerdì per una cena! Mi sembra appetitosa e tra l'altro è proprio quello che cercavo! Mi sono unita al tuo blog!
    Io ho un blog di moda, nel quale non disdegno di parlare anche di cucina (amo cucinare) se ti va di passare…
    www.lacrilla.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. Ho cucinato i filetti di orata! Meravigliosi! Buonissimi, un successo e come hai detto tu avevano tutto il profumo e il sapore del mare!
    LaCrilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che tu li abbia provati.Un abbraccio.

      Elimina
  10. Complimenti per la ricetta e il blog:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, che onore leggervi nel mio blog.

      Elimina

Benvenuti nel mio blog, se vi fa piacere lasciare un commento, sarò lieta di leggerlo!
Un grande abbraccio a tutti, Rorò.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Salve, je suis la mascotte du blog